Molinari Salumi, ciò che l’arte rende tradizione. Il gusto del tempo.

Per un buon salame si parte sempre da una carne scelta e buona, come un tempo. Scegliamo i nostri mailai con cura, com almeno “due lune di agosto”, affinchè le carni possano dare il massimo.
Scelta, macellazione, speziatura ed affumicatura: attenzioni che garantiscono dei risultati eccellenti, una cura maniacale presente in tutti i nostri prodotti.
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background

artigianato

Per un buon salume si parte sempre da una carne scelta e buona, come un tempo. Selezioniamo i nostri maiali, affinché le carni possano rendere il massimo.

La macellazione viene fatta come una volta: si comincia alle 4 del mattino e alle 11 i salami sono appesi, lavorando le carni a 10-12°C per favorire una buona coesione dell’impasto e dando un tocco tradizionale ai salumi con la speziatura tradizionale carnica.

L’affumicatura infine, oggi vero “flavour”, dura meno di due giorni ed è ottenuta con legno di faggio a cui si aggiungono essenze aromatiche come l’alloro, il ginepro, il rosmarino e il pino mugo.

Genitori e figli hanno in comune il fermo obbiettivo di trasformare le carni in salumi di assoluta eccellenza per gusto e leggerezza.